Padel

Il gioco del Padel nacque negli anni ’70 in Messico, quando un noto cittadino della buona società decise di sfruttare lo spazio disponibile nella sua residenza per costruire un campo che consentisse di giocare a tennis. Lo spazio a disposizione era tuttavia più piccolo di quello necessario ed era per di più limitato in alcuni lati da strutture in muratura.
Ecco perché venne creata un’area di gioco limitata, completamente circondata da una combinazione di pareti in cemento e rete metallica. Questa combinazione particolare aveva l’indubbio vantaggio di creare un’area di gioco in cui la palla era sempre in movimento. Il padel rimase un gioco d’élite fino all’inizio degli anni ’80, quando alcuni turisti americani decisero di esportarla nel loro paese ove costruirono diversi campi da gioco.

Progressivamente, il gioco cominciò a convertirsi in un vero e proprio sport e a diffondersi in vari paesi: dall’Argentina alla Spagna – paese d’adozione con migliaia di giocatori – alla Francia, agli Usa, al Brasile. Il padel è un gioco divertente che può essere praticato da persone di diversa età, sesso, condizioni tecniche e fisiche, e componente non di poco conto richiede una spesa minima e per queste ragioni è in rapida ascesa in Italia come nel resto del mondo. La Canobbio Textile, con più di 70 anni di esperienza nelle coperture tessili e sportive, sta partecipando come player internazionale nello sviluppo di varie soluzioni di copertura per l’area gioco del padel offrendo un servizio chiavi in mano per coperture pressostatiche, con archi in legno lamellare, strutture in ferro e con soluzioni innovative mixando vari materiali.

Oltre alle soluzioni standard e personalizzate di coperture per campi da padel, possiamo fornire diverse soluzioni di campi da padel a seconda dei gusti del cliente, del luogo di installazione e del livello di gioco.

Guarda i progetti realizzati